4 Mesi di Lavoro

4 Mesi di Lavoro

Written by Romania SalvatoreMarco

Topics: Lavoro

Eccomi qui a riscrivere dopo diversi mesi. Dopo quasi 4 mesi di lavoro posso dire di essere di nuovo libero come prima, anche se sinceramente non sono esattamente come ero prima, in quanto potrei andare dove vorrei ma la situazione economica non è ancora solida.

Per chi non lo sapesse ho lavorato per 4 mesi in un ristorante italiano nella capitale malese, iniziando come barista e pian piano buttandomi in sala a vendere vini, cibi, e a volte andando in strada a buttare dentro gente per far riempire il locale. Sono stati 4 mesi piu o meno divertenti anche se a dire il vero molto stressanti in quanto la mia vita è stata dedicata solo e solamente al ristorante lavorando dalle 10 alle 12 ore al giorno per prendere 467.59€ al mese. Pero come sempre ci sono i lati positivi e negativi, i lati positivi sono stati che ho imparato a fare un nuovo mestiere e ad aprirmi maggiormente con le persone migliorando cosi anche il mio inglese. i lati negativi e come ho detto prima non ho avuto molto tempo per me stesso e per lo svago.

Racconto un po  la storia e i personaggi con cui ho lavorato in questi 4 mesi.

Il Primo Giok(Giovanni), Padrone del ristorante, di origine greca e italiana, purtroppo con lui sinceramente non ho avuto a che fare e a parlare se non quando veniva al ristorante per  parlare con il suo amico Giorgos e per pagare gli stipendi.

Il secondo è Giorgos, un omone grosso, faccia cattiva e sempre serio, questo uomo è lo Cheff del ristorante. Nato e cresciuto a Creta, 4 anni fa decise di trasferirsi in Malesia e iniziare una “nuova vita”, qui insieme al suo amico di infanzia(giok) inizia una nuova carriera all’estero. Con Giorgos posso dire di aver passato gran parte di questi mesi con lui in quanto quando non cucinava stava seduto al bancone a fumare le sue Marlboro rosse e bere acqua nel bicchiere della guinness di 1 pinta. Nonostante il suo inglese non perfetto ci siamo fatti delle grandi chiacchierate e risate, ma anche altrettante litigate, in quanto è una persona che ha deciso la filosofia di “vivere per lavorare”, esattamente opposta alla mia, Infatti ogni tanto quando era stressato e iniziava a parlare di economia e di business non lo si poteva contraddire, in quanto se gli dicevi cose dirette che non gli andavano bene diventava aggressivo in tutti i sensi. Però devo dire che è una persona con un gran cuore, cucina bene, si preoccupava per me  cucinandomi la cena anche a ore tarde( piu delle volte unico pasto del giorno).

Sam, Manager del ristorante, un ragazzo malese con origine indiane, con lui mi son divertito un sacco, si andava d’accordo, mi portava rispetto…o meglio, ero l’unico che quando ci stava qualcosa che non andava riguardo il ristorante o al livello lavorativo gli parlavo. Poi durante l’ora di lavoro era sempre piacevole in quanto si scherzava sempre e nelle serate un po calme era solito scherzare con i Ladyboys che cercavano clienti nella via.

Il resto dello Staff , Biak, Honey, Moon, Tuangly, Jasmine, Rayan, Das. Tutte brave persone, simpatiche con il quale ho lavorato bene, tutti loro sono originali dal Myanmar eccetto Das che viene dal Bangladesh(qui sotto).

Ultimo non meno Importante i LADY BOY, Grandi serate,risate, tutti provenienti dall’indonesia o filippine, ricorderò il bruttone uno/a con la faccia da uomo, magrissimo, capelli lunghi e vocione ma con atteggiamenti da donna, La carina, è quella con cui io e Sam abbiamo scherzato di piu, per essere un lady boy è tenuta bene ma anche lei se lo si vede da vicino o quando parla lo si sgamma che era un lui. La sordo/muta, una piccolina operata al 100% ma il problema o la cosa divertente è che non sente e non parla, quindi per comunicare utilizza il cellulare dove scrive i messaggi e te per rispondergli gli devi scrivere altrettanto o meglio ancora come rispondavamo io e Sam a GESTI.

Per il resto in questi 4 mesi di lavoro sono riuscito a mettere da parte meno di 1000€ e per questo adesso ho deciso di andarmene in Australia a lavorare di nuovo e di mettere da parte un po di soldi in quanto gli stipendi li sono molto piu alti.